Università di Modena e Reggio Emilia UniMoRe

L'Università di Modena e Reggio Emilia (acronimo UniMoRe) è un ateneo organizzato secondo un modello a rete di sedi. La sua peculiarità, quindi, è quella di essere sostenuta da un progetto di sviluppo complementare tra due distinti poli accademici. Modena (sede del terzo ateneo più antico d'Italia, quinto tra tutti gli atenei mondiali, nato nel 1175 e cresciuto attorno allo storico Studium mutinensis) e Reggio Emilia dal 1998 hanno dato avvio ad un vasto potenziamento dell'Ateneo che ha portato alla realizzazione fino ad oggi di 8 facoltà a Modena e 4 a Reggio Emilia.

I dipartimenti della sede di Modena si trovano in tre diverse aree della città:

in centro città:

  • Economia Marco Biagi
  • Giurisprudenza
  • Studi Linguistici e Culturali

presso il policlinico:

  • Chirurgico, Medico, Odontoiatrico e di Scienze Morfologiche con Interesse Trapiantologico, Oncologico e di Medicina Rigenerativa
  • Medicina Diagnostica, Clinica e di Sanità Pubblica
  • Scienze Mediche e Chirurgiche Materno-Infantili e dell'Adulto

nel complesso del campus scientifico:

  • Scienze Biomediche, Metaboliche e Neuroscienze
  • Scienze Chimiche e Geologiche
  • Scienze Fisiche, Informatiche e Matematiche
  • Scienze della Vita

nel complesso ingegneristico:

  • Ingegneria Enzo Ferrari

Quelli della sede di Reggio Emilia invece hanno due indirizzi:

Via Amendola

  • Scienze e Metodi dell'Ingegneria

Viale Allegri

  • Comunicazione ed Economia
  • Educazione e Scienze Umane

 

(fonte it.wikipedia.org)

Usando questo sito si accetta l'utilizzo dei cookie per analisi, contenuti personalizzati e annunci. Per maggiori info: privacy policy.

Accetto i cookie per questo sito.